Monitoraggio, valutazione e learning

InfoAid offre un approccio olistico alla cooperazione internazionale che va dallo sviluppo di policies e strategie, alla ricerca, all’elaborazione di progetti e loro implementazione, al monitoraggio e valutazione.

L’esperienza maturata sul campo nella gestione di tutte le fasi del ciclo del progetto, permette a InfoAid di accompagnarti in un processo di miglioramento costante delle tue performances, che passa attraverso il monitoraggio, la valutazione e l’apprendimento continuo.

Monitoraggio. Elaboriamo insieme a te strumenti di misurazione e analisi da inserire nella gestione quotidiana delle attività di progetto che permettano di documentare i risultati, apportare correzioni e raggiungere così un maggior impatto.
Il servizio si articola nelle seguenti fasi: definizione di indicatori concreti e misurabili, predisposizione e utilizzo degli strumenti di monitoraggio, stesura dei report di monitoraggio su base mensile o trimestrale, comunicazione istituzionale dei risultati e successi ottenuti e accompagnamento durante tutto il ciclo di vita del progetto.

Valutazione. Durante il ciclo di vita del progetto e successivamente alla sua conclusione, utilizziamo diversi strumenti di misurazione e raccolta dati e metodologie per valutare i risultati e l’impatto degli interventi.
Partendo dai criteri di valutazione condivisi (rilevanza/pertinenza, efficacia, efficienza, sostenibilità e impatto), nel corso degli anni, abbiamo sviluppato un’ampia gamma di metodologie di studio e analisi basate sia su metodi quantitativi che qualitativi (survey, Key Informant Interviews, Focus Group Discussions, direct observation etc.) che permettono di avere una comprensione più profonda dell’argomento. A seconda delle necessità del cliente, realizziamo studi trasversali o longitudinali utilizzando differenti tecniche di campionamento (casuale, sistematico, stratificato) e disegni di ricerca (non sperimentale, quasi-sperimentale, sperimentale) con o senza il ricorso a gruppi di controllo.

Abbiamo inoltre una solida conoscenza di varie tipologie di valutazioni (ex ante, in itinere, ex post, Real Time Evaluation, e valutazioni di impatto) e delle metodologie richieste dai principali donatori (Commissione Europea, Ministero degli Affari Esteri, EACEA, UNICEF, CIDA etc).

Learning. Nel ciclo di vita di un progetto numerose sono le lezioni apprese, sia dai successi che dagli insuccessi. Ti aiutiamo a capitalizzarle e ad apprendere da tali lezioni per replicare i successi o per evitare di ripetere gli stessi errori. Per fare questo, affianchiamo a una solida analisi del contesto in cui il progetto è stato realizzato, l’analisi di cosa è stato fatto, come e perché, e sviluppiamo un ambiente di apprendimento inclusivo, organizzando riunioni regolari con lo staff di progetto, partners, beneficiari e altri stakeholder rilevanti per avere il tempo di riflettere sulla pratica, identificare le lezioni e renderle pubbliche.